Torna per il quinto anno a Crispiano la partecipata rassegna musicale estiva Scariche Sonore organizzata dall’associazione Symposium Arte. Dopo il grande successo di pubblico del 2017, gli organizzatori hanno ideato ancora una volta un cartellone di tre mesi che spazia tra i generi musicali più disparati.

Come sempre, i concerti avranno luogo nell’accogliente piazza San Francesco, in pieno centro cittadino. Si parte giovedì 14 giugno con il rap nostrano dei Sud Foundation Krù e si andrà avanti con il consueto appuntamento del giovedì fino al 6 settembre. Ce n’è per tutti i gusti: dal rap alla dance anni ’80, dal flamenco alla world music, dall’afrobeat al reggae, dallo ska allo swing, dalla music movie al pop. Confermata la due giorni rockabilly denominata Beer-Bop-A-Lula. A metà luglio, inoltre, è in programma una sorpresa musicale che sarà svelata prossimamente. Nelle precedenti edizioni la rassegna Scariche Sonore ha ospitato un gran numero di band, tra cui artisti affermati come Erica Mou, Cesare Dell’Anna, la Municipale Balcanica e i Don Diego Trio. I live sono tutti gratuiti e cominceranno alle 22. Per informazioni e prenotazione tavoli è possibile telefonare allo 099.4005927. Oltre ai panini, ai piatti unici, alla stuzzicheria, alle birre, ai gelati e a tanto altro che il Symposium Cafè propone, durante le serate ci sarà anche la possibilità di gustare le tipiche specialità gastronomiche crispianesi di carne alla brace della Macelleria da Orazio.

Questo il calendario completo di Scariche Sonore2018:

14 giugno – SUD FOUNDATION KRÙ (rap)

21 giugno – JUPITER 80 (pop/dance ’80)

28 giugno – SON DE VUELTA (flamenco)

5 luglio – TUKRÈ (world music tra Salento e Africa)

12 luglio – ROCCO SUGAR & WOODOO BAND (Zucchero tribute night)

15 luglio – CRISPIANO COMIX

19 luglio – ABC AFROBEAT CORPORATION (afrobeat)

26 luglio – RHOMANIFE (reggae)

2 agosto – SKANDERGROUND (ska)

9 agosto – I CONTRABBANDISTI (swing)

11 agosto – HILL VALLEY BAND (Beer Bop A Lula)

12 agosto – DEBBY LOU & THE NITE CATS (Beer Bop A Lula)

16 agosto – DIRTY HARRY’S DYNAMITE (music movie)

23 agosto – GUAPPECARTÒ (dalla Francia, world music)

30 agosto – THE WONDERS (Beatles tribute night)

6 settembre – LIBEREMENTI (pop)

SUD FOUNDATION KRÙ

Alla fine degli anni ’90 a Palagiano, in provincia di Taranto, nasce il progetto musicale Sud Foundation Krù, meglio conosciuto con l’abbreviazione SFK. Un contenitore di stile, musica e pensiero, dove il rap, il reggae e il funk si alternano, venendo spesso e volentieri colorati e contaminati dalle tradizioni musicali popolari, attraverso sonorità che riportano alle radici e al folklore della propria terra. Attualmente il gruppo è formato da Cosimo Pitarra in arte “Freezer” (autore/cantante), Antonello Belmonte in arte “U’Belmond” (autore/cantante), Paolo Belmonte in arte “DonPablo” detto anche “A’ Siren” (compositore, musicista). Innumerevoli le esibizioni, i contest, i concorsi, i festival, le jam session e gli eventi con l’impronta SFK in tutti questi anni. Tra le partecipazioni più degne di nota, la finale regionale dell’Arezzo Wave Love Festival nel 2006, sempre nello stesso anno la vittoria del PMF (Palagiano Music Festival), da dove scaturì l’esibizione al Mei Fest di Faenza, in cui un loro brano (“Carte in tavola”) entrò a far parte della compilation “Hip Hop Mei 2006” stilata dal rapper Piotta. Nel 2007 si autoproduce il primo album ufficiale dal titolo “Gli Un(d)ici”, in cui è racchiusa la voglia di sperimentare musica suonata dal vivo con musica elettronica. Sempre in quell’anno viene riconosciuta come una delle migliori sei band pugliesi che accedono alle finali regionali della rassegna Primo Maggio Tutto l’Anno, dove si aggiudica il premio dell’emittente radiofonica Ciccio Riccio con la canzone “Il sole splende”. Nel 2008 vince l’Underground Skillz a Roma, contest di live che ha visto confrontarsi le migliori realtà della scena emergente nazionale hip hop. Nel 2011 si autoproduce il suo secondo album ufficiale “S.F. Kartoons”. Sempre nello stesso anno viene selezionata da Puglia Sounds per il Super Sound di Faenza (Premio sezione canzone d’autore con “Rota”). Il 2014 li vede aprire i concerti di Kaos One e Dj CRAIM, di Primo e Tormento; si esibiscono sul palco del Primo Maggio a Taranto, al Sersale Sound Beer Festival in Calabria, allo Jonio Music Festival, al Palagiano Musica Festival e al Suburbana Festival. Il 2015 porta la SFK a fare il salto di qualità entrando nella Love University Records, che produce l’album “Good Vibration” distribuito e recensito in tutta Italia. Il 2016 porta il gruppo palagianese per la seconda volta sul palco del Primo Maggio di Taranto. Nel 2017 si incrementano i live in giro per l’Italia e la band entra nella compilation di “Piantiamola Riddim” con il brano “Piantala”, che diventa l’ultima produzione sotto etichetta Love University. Infatti l’anno scorso la Sud Foundation Krù è tornata indipendente.