Arte, cultura, paesaggio. Ecco gli elementi caratterizzanti la prima edizione del Valle d’Itria Corto Festival, una manifestazione nata con l’intento di valorizzare le opere filmiche appartenenti al settore dei cortometraggi.

Attraverso questi brevi film, i giovani registi emergenti hanno modo di esprimere le proprie idee, potenzialità tecniche e capacità artistiche, utilizzando anche budget minimi, ma con un livello qualitativo spesso capace di eguagliare quello delle maggiori produzioni cinematografiche. Non sarà solo il cinema a scandire la tre giorni del festival, dall’8 al 10 dicembre, ma sarà lasciato spazio anche alla letteratura, fotografia, teatro, musica, attraverso l’organizzazione di incontri, convegni e una serie di manifestazioni collaterali che si proporranno come valore aggiunto per una programmazione di assoluto spessore culturale, concludendosi nella serata finale dell’11 dicembre. Ad incorniciare il tutto, non poteva che essere la suggestiva location della Valle d’Itria, tra i territori più belli e ricchi di storia della Puglia, con la sua splendida distesa verde, delimitata dai pittoreschi Comuni di Martina Franca, Locorotondo e Cisternino, i caratteristici trulli ed il suo inestimabile patrimonio ambientale e paesaggistico. Info: 3472537234

PROGRAMMA UFFICIALE “VALLE D’ITRIA CORTO FESTIVAL”

Venerdì 8 Dicembre
Ore 18.00 – Fondazione Paolo Grassi, Martina Franca. Cerimonia d’ Apertura Valle d’Itria Corto Festival. Ospite: Prof. Alberto Mario Banti (Docente Ordinario di Storia Contemporanea, Università di Pisa) presenta “Wonderland. La cultura di massa da Walt Disney ai Pink Floyd” (Laterza, 2017) Ingresso Libero fino ad esaurimento posti disponibili

Sabato 9 Dicembre
Ore 18.00 – Fondazione Paolo Grassi, Martina Franca Laboratorio/Workshop. Soggetto e Sceneggiatura: due facce di una stessa pellicola (a cura di Gianluca Fumorola, regista) Ingresso a pagamento, su prenotazione
Ore 11.00 – Villa Mitolo, Locorotondo. Laboratorio/Workshop. Sfatiamo un mito: “le sceneggiature” non sono i dialoghi di un film! (Condotto da Alessia Lepore, sceneggiatrice)
Ingresso a pagamento, su prenotazione
Ore 11.00 – Biblioteca Comunale, Cisternino. Laboratorio/Workshop. Valorizzare un’azienda in un minuto. Promuovere un brand con le nuove tecnologie. Condotto da Cesare Orlando, video-maker. Ingresso a pagamento, su prenotazione
Ore 18.00 Proiezioni cortometraggi in concorso Martina Franca, Fondazione Paolo Grassi, Cisternino, Jan-net; Locorotondo  Villa Mitolo. Ingresso Gratuito fino ad esaurimento posti disponibili

Domenica 10 Dicembre
Ore 10:00 La Bacchetta Magica, Martina Franca Laboratorio/Workshop per bambini
Giochiamo al…cinema! (a cura de La Bacchetta Magica – dai 5 anni in su) Ingresso a pagamento, su prenotazione
Ore 10:30 – Fondazione Paolo Grassi, Martina Franca Proiezione didattica Miseria e Nobiltà (a cura di Rosa Elenia Stravato) Ingresso Gratuito fino ad esaurimento posti disponibili
Ore 10:30 – G.Lan, Locorotondo Proiezione didattica Totò, Peppino e…la Malafemmina (a cura di Carlo Dilonardo) Ingresso Gratuito fino ad esaurimento posti disponibili
Ore 10:30 – Biblioteca comunale, Cisternino Proiezione didattica La banda degli onesti (a cura di Eugenio Caliandro) Ingresso Gratuito fino ad esaurimento posti disponibili
Ore 17:00 – Jan-net, Cisternino Laboratorio/Workshop per bambini Scrittura cinematografica per immagini (a cura di Rosa Elenia Stravato – dai 5 anni in su) Ingresso a pagamento, su prenotazione
Ore 17:00 – Villa Mitolo, Locorotondo Laboratorio/Workshop per ragazzi Musichiamo un film! (a cura di Angelo Palmisano e Carlo Putignano – dai 13 anni in su) Ingresso a pagamento*, su prenotazione

Lunedì 11 dicembre
Ore 20.00 – Cinema Teatro Paolo Grassi, Cisternino Serata Finale Valle d’Itria Corto Festival. Ingresso gratuito con prenotazione consigliata fino ad esaurimento posti disponibili.