Un’ondata di chef è pronta ad invadere il centro storico di Brindisi, per l’International Street Food, evento gastronomico itinerante che, fra le tante città italiane, farà tappa anche nell’incantevole “Porta d’Oriente”.

L’appuntamento è dal 31 ottobre al 3 novembre in piazza Santa Teresa, dove l’Associazione M.A.S. (Manifestazioni Arte e Spettacolo) di Torino si occuperà di allestire una serie di stand con un’ampia selezione di specialità italiane, insieme a prelibati piatti di altri Paesi.

Sapori da tutto il Mondo

Dal dolce al salato, dalla porchetta di Ariccia alla pizza fritta napoletana, dagli hot dog newyorkesi alla carne di canguro australiana. Ad attendere i visitatori ci saranno oltre 40 chef, espressione dell’eccellenza della cucina italiana ed internazionale, scelti tra migliori stand food truck itineranti, che proporranno solo prodotti e piatti di alta qualità. Obiettivo dell’evento è, infatti, non solo quello di valorizzare il territorio nostrano, ma anche favorire l’aggregazione e la conoscenza tra diverse culture, integrando alla componente culinaria altre forme di animazione e intrattenimento a misura di ogni età.

Tutti pazzi per lo street food

Negli ultimi anni, la passione per il cibo di strada è diventata sempre più dilagante, al punto che anche i media sono arrivati a consacrarlo come nuova icona del terzo millennio. A trasportare, da un luogo all’altro, la cucina on the road sono i cosiddetti “food truck”, camioncini attrezzati per la preparazione e la vendita di pietanze di ogni genere. In questo modo, i ristoratori hanno la possibilità di girare il mondo ed esportare la propria cultura culinaria ovunque, lasciandosi allo stesso tempo contaminare anche dai paesi e dai popoli che visita, esattamente come accadrà a Brindisi nei prossimi giorni.

Gli orari

L’International Street Food si svolgerà secondo i seguenti orari:
Giovedì 31 ottobre – dalle 18:00 alle 24:00
1, 2 e 3 novembre – dalle 12:00 alle 24:00