L’uva chiama a raccolta! Riapre la stagione degli eventi in cantina dopo il lungo stop dei mesi scorsi, con la ventiduesima edizione di Cantine Aperte in Vendemmia. L’appuntamento in Puglia è per domenica 4 ottobre, per salutare la fine dell’estate brindando con i produttori soci in tutta la regione.

Le cantine aperte

Dalle 10 alle 18: nella zona di Castel del Monte e dell’Alta Murgia, Botromagno a Gravina (Ba), Mirvita Opificium ArteVino Tor de’ Falchi a Minervino Murge (Bt). Nell’area della Magna Grecia apriranno a Lizzano Cantine Lizzanoe a Manduria Produttori Vini Manduria e Pliniana. In Salento invece apriranno Leone de Castris a Salice Salentino e Tenuta Corallo a Otranto.

Degustazioni e visite guidate

Per partecipare, è sufficiente acquistare in una qualsiasi delle aziende aderenti all’iniziativa il calice in vetro con tasca portabicchiere di Cantine Aperte in Vendemmia, al costo di 5 €. Presentandolo nelle cantine partecipanti, i visitatori avranno diritto a una degustazione di benvenuto e a una visita guidata nella cantina e nei vigneti dell’azienda. E per ricreare l’atmosfera di festa che per tradizione accompagna la vendemmia, saranno tante le attività e le sorprese ideate dai vignaioli, con degustazioni speciali, mercatini di prodotti tipici, esclusivi abbinamenti cibo vino. Una festa da celebrare in tutta sicurezza, grazie alla “Carta dell’Enoturismo ai tempi del Covid-19”, stilata dal Movimento Turismo del Vino in collaborazione con Unione Italiana Vini. Un importante strumento di autoregolazione, per garantire alle aziende socie e ai partecipanti lo svolgimento in completa sicurezza di attività ed eventi in cantina.

Il programma delle cantine

Tante le attività e sorprese create dai Vignaioli per ricreare l’atmosfera di festa che accompagna la vendemmia. Di seguito il programma dettagliato della giornata:

TENUTA CORALLO

Apertura: 16,30 – 21,00 www.tenutacorallo.it Visita guidata e degustazione gratuita dei vini di produzione. Degustazioni gratuite e a pagamento con stand di olio extravergine di oliva, stand dei legumi, stand di prodotti da forno. Collezionismo in mostra: al confronto antico e moderno. Allestimento in terrazza della cantina con poster raffiguranti l’azienda con massime sul vino. Laboratorio: impariamo a realizzare composizioni con “il verde del nostro giardino” con la guida di una esperta.

LEONE DE CASTRIS

www.leonedecastris.com Apertura: 11 – 19. Visita guidata e degustazione gratuita dei vini di produzione. Dalle 13,00 alle 15,00 presso il Ristorante Milo, adiacente alla cantina pranzo tipico a buffet con menu fisso a 25 euro (bevande escluse) (su prenotazione – tel. 0832 733946 info@villadonnalisa.com) Dalle 12.30 alle 19.30 sarà anche possibile optare per un pranzo leggero al Five Roses Club 1943 wine bar, situato di fronte alla cantina con un ricco menu à la carte. (su prenotazione – tel. 349 8253132 – fiveroseswinebar@leonedecastris.com)

CANTINE PLINIANA

www.cantinepliniana.it Apertura: 10 – 13,30 e 16 – 19. Visita guidata e degustazione gratuita dei vini di produzione. Possibilità di visita ai vigneti. (su prenotazione) Organizzazione di degustazione a pagamento con abbinamento cibo/vino. Per prenotazioni contattare la cantina.

CANTINE LIZZANO 

www.cantinelizzano.it. Apertura 10 – 18. Visita guidata e degustazione gratuita dei vini di produzione. Dalle 13,00 alle 15,00 pranzo con piatti della tradizione abbinati ai vini della cantina. (su prenotazione a pagamento € 20,00). Dalle 17,00 alle 18,00 reading di poesie e brani dedicati alla vigna e al vino. Dalle 12,00 alle 13,00 degustazione seguita da sommelier. (su prenotazione). Visita al Museo Civico della Paleontologia e dell’Uomo di Lizzano. (su prenotazione). Per prenotazioni contattare la cantina.

PRODUTTORI DI MANDURIA

www.produttorivinimanduria.it. Orari di apertura: 10 – 18. Visita guidata e degustazione gratuita dei vini di produzione. Dalle 13,00 alle 15,00 degustazione di 4 etichette seguita da sommelier, accompagnata da tarallini, formaggio, salame e dolci tipici del territorio. (su prenotazione a pagamento € 15,00). Sconto del 10% su bottiglie acquistate presso il punto vendita. Per prenotazioni contattare la cantina.

BOTROMAGNO

www.botromagno.it Apertura: 10 – 13 e 15 – 18. Visita guidata e degustazione gratuita dei vini di produzione. Possibilità di visita ai vigneti. Minicorsi: la storia di Botromagno con degustazione di tre vini classici che hanno fatto la storia dell’azienda ( Gravina Dop, Primitivo Igp, Pier delle Vigne Igp); un viaggio nel Bio nuovo corso con la linea Bio Poderi d’Agostino (B.D. Fiano igp, Poggio al Parco Rosato igp, F.D. Nero di Troia igp). (su prenotazione) Organizzazione di verticali di tre annate a scelta tra Poggio al Bosco, Gravina dop e Pier delle Vigne. (su prenotazione a pagamento € 25,00)

TOR DE’ FALCHI

www.tordefalchi.com Apertura 10 – 21. Visita guidata e degustazione gratuita dei vini di produzione. Dalle 13,00 alle 15,00 degustazione di tre vini in abbinamento a prodotti tipici della tradizione locale.(su prenotazione a pagamento € 15,00) Nel pomeriggio, con inizio alle 18,00, concerto in collaborazione con Associazione Culturale AlterAzioni, a cura degli Archetti Stravaganti Esamble di giovani musicisti diretti dai maestri Paola Rubino, Alessandro Fiore, Elia Ranieri, Clelia Sguera con musiche di Mozart e Vivaldi.
contributo € 5,00) Per prenotazioni contattare la cantina.

L’iniziativa

L’evento, che quest’anno festeggia la sua ventiduesima edizione, è ideato e organizzato dal Movimento Turismo del Vino, ed è realizzato in collaborazione con l’Assessorato all’Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia. Cantine Aperte in Vendemmia è inserito in una più ampia programmazione progettuale dal titolo “Puglia: cultura del vino scoperta di un territorio” presentata dal Consorzio Movimento Turismo del vino Puglia a valere sul fondo di sviluppo e coesione – FSC -2014-2020 “Patto per la Puglia”, avviso pubblico per iniziative progettuali riguardanti le attività culturali, promosso dall’Assessorato all’Industria turistica e culturale