Si accendono i motori della quarta edizione di BTM, Business Tourism Management, l’evento internazionale dedicato al Turismo unico nel suo genere che si svolgerà nel capoluogo salentino il 22, 23 e 24 febbraio 2018. Una autentica full immersion presso l’ex Convento degli Agostiniani dove si coniugheranno diversi ambiti come quello della comunicazione turistica, del revenue management, del digital marketing, dei social media e della finanza agevolata.

Punto di riferimento per il settore turistico in Puglia non solo per la partecipazione di prestigiose aziende, ma anche per le numerose opportunità di incontro tra operatori turistici e buyers internazionali, questo evento si è particolarmente distinto negli anni precedenti, per innovazione delle tematiche trattate nei panel e negli speech da importanti professionisti del settore provenienti da ogni parte del mondo e che anche quest’anno trasferiranno il loro knowhow in incontri, seminari, conferenze e workshop. Questa quarta edizione punta i riflettori sui settori MICE (meeting, Incentive, Convention, Exhibition) LEISURE – LUXURY (Business e Wedding) e SPORT DESTINATION con provenienza da Italia, Inghilterra, Germania, Francia, Olanda, Danimarca, Svizzera, Ungheria, Lettonia, Russia, Ucraina, Canada, Stati Uniti e Australia, ecc., ai quali saranno proposte attività di matching, finalizzato ad ampliare la conoscenza e il business con le varie imprese turistiche territoriali.

ENOGASTRONOMIA

Anche quest’anno si rinnova l’attenzione rivolta al turismo enogastronomico. BTM Gusto, attraverso tour, cooking class e show cooking, punterà dritto all’obiettivo di presentare la Puglia d’eccellenza tra tradizione e innovazione. Novità importanti in questa edizione 2018 per BTM Gusto sono i workshop, gli educational dedicati agli espositori e il Challenge, una competizione tra esperti, chef di importanti aziende, operatori turistici e special guest; un’occasione per creare sinergie e vivere una BTM Experience. BTM ha attirato a sé in queste tre edizioni passate l’attenzione della Regione Puglia attraverso l’agenzia Puglia Promozione, del Comune di Lecce, Comune di Taranto, Grottaglie, Martina Franca, Comune di Otranto e tanti altri comuni pugliesi, dell’Università del Salento e di tante associazioni di categoria che saranno presenti anche in questa quarta edizione.