Ottantotto tasti bianchi e neri, uno sgabello e un microfono. Non serve nient’altro per ricreare nella Città bianca la giusta atmosfera per la 3^ edizione di PianOstuni, il festival dedicato alle suggestioni musicali del pianoforte, in programma dal 13 al 15 luglio.

Un’invasione di note attraverserà le piazze, i vicoli e i chiostri di Ostuni con la musica dei più bravi pianisti e musicisti della scena contemporanea: Sergio Cammariere (13 luglio), Brad Mehldau (14 luglio), Peppe Servillo & Danilo Rea (15 luglio) saranno i protagonisti dei primi tre grandi concerti nella suggestiva area cittadina della Piazzetta viale Quaranta ad Ostuni.

SERGIO CAMMARIERE

Impegnato in un nuovo emozionante tour che mescola la sua anima di cantautore e pianista, peraltro inciso nell’album intititolato “Io”, l’artista crotonese si esibirà ad Ostuni al fianco della sua storica band, un team di grandi musicisti che da sempre sono al suo fianco: Daniele Tittarelli, Luca Bulgarelli, Amedeo Ariano, Bruno Marcozzi13 luglio, Piazzetta Viale Quaranta, Ostuni (BR) Biglietto posto unico: € 25 + diritti prevendita

BRAD MEHLDAU TRIO

Accompagnato da Larry Grenadier al basso e Jeff Ballard alla batteria, l’inconfondibile pianista americano Brad Mehldau si è affermato sul panorama internazionale sin dai primi anni Novanta, raccogliendo nella sua musica un conflitto fra influenze rock, jazz e classiche14 luglio, Piazzetta Viale Quaranta, Ostuni (BR) Biglietto posto unico: € 25 + diritti prevendita

REA E PEPPE SERVILLO

La voce storica degli Avion Travel e le note accese del pianoforte di Danilo Rea presentano uno spettacolo dal titolo “Napoli e Jazz”: un omaggio alla tradizione partenopea rivisitata in chiave jazz. 15 luglio, Piazzetta Viale Quaranta, Ostuni (BR)
Biglietto posto unico: € 25 + diritti prevendita. Il programma completo, che prevede altri prestigiosi concerti ad ingresso gratuito nel territorio di Ostuni, sarà annunciato a breve.