Polignano a Mare, celebre cittadina a strapiombo sul mare, si conferma anche per il 2019 la casa del tuffo estremo, ospitando ancora una volta la Red Bull Cliff Diving, che si terrà nella città di Domenico Modugno il prossimo 2 giugno.

La Puglia e lo sport saranno celebrati attraverso un emozionante turbinio di prestazione di eccellenza che vedranno gli esperti nuotatori tuffarsi da altezze strabilianti (21 o 27 metri) nelle limpide acque del mar Adriatico. La scorsa edizione, che si è tenuta a Polignano a Mare a settembre, ha visto la partecipazione di ben 70 mila appassionati, che hanno potuto godere della splendida cornice della città pugliese. La Puglia, si legge sul sito della competizione, viene particolarmente scelta come luogo nel quale ambientare la competizione in quanto località perfetta per gli epici tuffi del cliff diver, la cui ambientazione naturale permette di valorizzare ancora di più le acrobazie compiute. Nel 2019 la World Series farà tappa a Polignano a Mare in occasione di una delle feste nazionali più importanti, la Festa della Repubblica Italiana, che si tiene ogni anno il 2 giugno. Quale modo migliore per trascorrere la giornata se non recandosi nella cittadina per la Red Bull Cliff Diving?

I 16 ATLETI DELLA RED BULL CLIFF DIVING 2019

Dopo la tappa dello scorso 12 maggio in Irlanda, i 16 atleti riproporranno i loro tuffi estremi in Puglia. Ecco tutti i nuotatori in gara.

Uomini: Tra gli uomini spicca sicuramente la presenza dell’inglese Gary Hunt, vincitore della scorsa edizione. Oltre a questo nuotatore gareggeranno:

Oleksiy Prygorov
Steven Lobue
Jonathan Paredes
Michal Navratil
David Colturi
Kris Kolanus
Andy Jones
Blake Aldridge
Oleksiy Prygorov
Donne

La categoria femminile, invece, vedrà le esibizioni acrobatiche di:

Eleanor Townsend Smart
Rhiannan Iffland
Lysanne Richard
Adriana Jimenez
Jessica Macaulay
Yana Nestsiarava