Rivivere e conoscere con mano la storia di un popolo, di una nazione tormentata. La storia della Palestina, dall’Impero Ottomano al 1948. Un percorso fotografico che fornisce il ritratto di uno dei paesi più sviluppati dell’intero Medio Oriente,

così com’era, almeno fino al primo dopoguerra e all’avanzata del sionismo. La mostra fotografica ritrae settantanni di storia Palestinese (1880-1948) attraverso 21 pannelli e sarà ospitata dal 15 al 22 Novembre al Palazzo de Felice nel centro storico di Grottaglie.  L’inaugurazione è prevista Mercoledì 15 Novembre alle ore 18:30 e vedrà la presenza come ospite d’onore di Nabil Salameh, cantautore e giornalista palestinese fondatore del gruppo Radiodervish e Al Darawish. Dal 1998 al 2007 corrispondente in Italia per l’emittente internazionale Al Jazeera. Previsto inoltre un incontro con i ragazzi del Liceo Moscati di Grottaglie per la mattina del 16 Novembre, presso l’aula magna dell’Isituto, in cui il nostro ospite Nabil Salameh illustrerà il percorso fotografico ai giovani delle quinte classi. ingresso libero