Sabato 29 Aprile 2017, presso la Via di Mezzo (“alla fornace”) nella Città Vecchia di Taranto, l’appuntamento è con “Insorgenza Popolare! Volti, Canti, Storie e Verità”. Un evento organizzato dall’Associazione Tarantinìdion,

un modo non scontato di raccontare la liberazione attraverso la resistenza del Sud Italia. Insorgenza Popolare! sarà un viaggio, dalla fine del XIX secolo fino ai giorni nostri, all’insegna della riscoperta dei volti, dei canti, delle storie e, soprattutto, delle verità sull’insorgenza del sud contro l’unità d’Italia e, via via, contro lo sfruttamento delle nostre terre. In questo ampio e vario contesto si collocano i popoli del sud, le comunità che più delle altre hanno vissuto e continuano a vivere sulla propria pelle il dramma della persecuzione, dello sfruttamento, della miseria e della prevaricazione non solo da parte dell’oppressore ma anche e per lungo tempo, dal “pregiudizio” meridionale.

ORE 18:30 MOSTRA FOTOGRAFICA “VOLTI, STORIE E VERITÀ. La resistenza del sud dal Risorgimento ad oggi”. Un viaggio illustrato che aspira a raccontare la rivoluzione delle comunità del sud e le verità sulla “questione meridionale”. A cura di Cinzia Pizzo e Valentina Castronuovo.

ORE 19.00 PROIEZIONE “LI CHIAMARONO… BRIGANTI!”, film storico del 1999 diretto da Pasquale Squitieri, incentrato sulle vicende del brigante lucano Carmine Crocco. c/o Circolo “Zie Antonie”

ORE 21.00 SPETTACOLO MUSICALE “INSORGENZA POPOLARE” Percorso musicale sulle verità nascoste dell’unità d’Italia a cura di A SUD A SUD.

– VALENTINA CASTRONUOVO: voce narrante

– CINZIA PIZZO: voce e castagnette

– SIMONE CARRINO: percussioni e voce

– BRUNO GALEONE: fisarmonica

– ANTONELLO CAFAGNA: chitarra, chitarra battente e voce

 VI ASPETTIAMO SABATO 29 APRILE 2017 presso la “Fornace” in Via di Mezzo a Taranto! ingresso libero