Da olio su tela a inchiostro su carne, il passo è breve. Il capoluogo jonico torna ad ospitare l’evento “Dei Due Mari Tattoo convention” che, dal 27 al 29 settembre 2019, vivrà la sua quinta edizione negli spazi del PalaFiom.

Organizzata e promossa dall’associazione culturale “Art Music”, la manifestazione dedicata interamente al mondo e all’arte del tatuaggio e del piercing vedrà protagonisti decine di tattoo artist, provenienti da ogni angolo d’Italia, pronti a “colorare” la pelle di tutti coloro che vorranno impreziosire il proprio corpo con un disegno, un simbolo o una scritta, a scelta tra tanti generi e numerosi stili. Girando nei vari stand, sarà possibile trovare forniture per tatuatori, dalle macchinette ai colori fino ai prodotti più ricercati del settore. Nella serata finale, inoltre, gli artisti presenti si sfideranno a colpi di tattoo in un contest, suddiviso in diverse categorie. Divertimento garantito anche per chi invece preferisse mantenere la pelle immacolata: sono previste esposizioni dedicate all’artigianato, alla musica con dischi e vinili e all’abbigliamento. Spazio anche all’intrattenimento per tutti i gusti, con bancarelle di street food, performance live, spettacoli, concerti e djset. Tra gli ospiti già annunciati, domenica 29 si esibirà Nicky Pezzolla insieme ai ballerini della Lindy Hop Taranto e Be Swing.

Tattoo mania

Se fino a qualche decennio fa era opinione comune il fatto che i tatuaggi fossero roba da gente dello spettacolo o un vezzo per ragazzini ribelli, ora la passione per i tattoo sembra aver contagiato proprio tutti, di ogni età e professione. Le ragioni che spingono una persona a lasciarsi imprimere la pelle con l’inchiostro sono innumerevoli, ma alla base c’è sempre il desiderio di comunicare attraverso il proprio corpo o di fissare in modo permanente un momento importante della propria vita con un segno particolare. Quel che è certo è che, al giorno d’oggi, i tatuaggi sono diventati una vera forma d’arte, un universo costellato da artisti esperti che hanno fatto di una passione un lavoro a tutti gli effetti.