Quale scenario migliore della città spartana per ospitare la prima tappa del primo Campionato nazionale Cross Shooting OCR, patrocinato dall’ ente di promozione sportiva A.S.C. SPORT. Sabato 17 marzo, tra dune naturali formate dal vento e pinete, lungo 20 chilometri di sabbia finissima, si snoderà il percorso compreso tra Castellaneta Marina e Chiatona: un tratto di costa caratterizzato da un parco naturale composto da pini marittimi che si affacciano su una spiaggia larga più di 50 metri.

La competizione prevede numerosi ostacoli naturali più un numero consistente di ostacoli artificiali; a contornare il tutto, enormi dune formate dal vento e corsi d’acqua. La Federazione Italiana OCR, che riunisce le associazioni, le società e le realtà sportive impegnate ad occuparsi o interessate alla diffusione e allo sviluppo della disciplina delle corse con ostacoli (Obstacle Course Race – OCR), in questo primo campionato nazionale italiano mette a punto tecniche di superamento ostacoli con training di altissimo livelloQuattro corse durissime che mettono alla prova resistenza fisica e mentale: tra le varie prove compare anche la precisione del tiro a segno, portando così il fisico e la mente verso nuove prospettive atletiche.

LE QUATTRO TAPPE

  • TARANTO, il percorso su sabbia finissima tra dune naturali e pinete;
  • BARI, la prima OCR stadium in Italia;
  • PARMA, 140 ettari incontaminati di boschi e strade sterrate;
  • ROMA, dopo 2000 anni si riaprono i giochi al CIRCO MASSIMO.

COME PARTECIPARE ALLA GARA

Ogni atleta che vuole competere alle gare della Cross Shooting race OCR deve acquistare i biglietti su www.crosshooting.com. Dopo l’acquisto di un biglietto verrà inviata un’e-mail di conferma con il ticket da presentare il giorno della competizione. L’atleta privo del ticket non parteciperà alla competizione.